fbpx

Tryde “Therapeutic Riding for Youth and Children with Intellectual Disabilities” Venerdì 11 novembre 2021 ore 10.00. On Line Workshop

Progetto di Mapping by Erasmus +, approccio comune alla Riabiitazione Equestre e uno standard di valutazione e protocolli terapeutici codificati.
Nel mese di giugno 2022 a Roma, presso il C.R.E la conferenza finale in occasione della quale saranno presentati i risultati e le proposte elaborate dalla Partenariato di progetto.

INVITO PERSONALE ALLA CENA DI RACCOLTA FONDI IN FAVORE DEL C.R.E. G. DE MARCO ONLUS – 27 NOV 2021 ORE 20.00 MARCELLA ROYAL HOTEL – ROMA

Raccolta fondi per il C.R.E G. De Marco ONLUS il 27 Novembre 2021 alle ore 20 presso Marcella Royal Hotel- Roma.
Il C.R.E è una realtà che da più di 31 anni offre a titolo gratuito ippoterabia a bambini e ragazzi portatori di handicap.
Chiediamo il Tuo Contributo, senza il quale non potremmo accogliere i tanti utenti in lista.

Il Presidente Patrizio Amore al 43° Premio Casalegno

Nel pomeriggio di martedì 18 maggio il Reggimento “Lancieri di Montebello” (8°), unità di Cavalleria dell’Esercito Italiano inquadrato nella Brigata Meccanizzata “Granatieri di Sardegna”, ha ricevuto il prestigioso Premio Nazionale “Carlo Casalegno” da parte del Rotary Club Roma Nord Ovest. Durante una sobria ma sentita cerimonia, in linea con le disposizioni vigenti per la prevenzione del contagio da Covid -19, […] Continue Reading

A Proposito di Jazz – Max Ionata Testimonial del CRE

A Proposito di Jazz – Max Ionata Testimonial del CRE – Gennaio 2021 Il jazzista Internazionale Max Ionata presta la sua Immagine per la Campagna a favore del CRE G De Marco ONLUS “Dona Ippoterapia” Ringraziamo la Redazione, il direttore Gerlando Gatto e la giornalista Marina Tuni per l’attenzione Qui l’articolo completo      

Il Club Rotary Roma Nord Ovest da 30 anni al fianco della disabilità. Il dono della nuova Club House da parte dell’Esercito

Comunicato Stampa Con l’Ippoterapia e il CRE G. De Marco ONLUS il Club Rotary Nord Ovest da oltre 30 anni  è a fianco della disabilità. In questo Natale 2020 il service della ONLUS si allarga con il dono della nuova Club House donata dall’ Esercito Italiano “Servire al di sopra di ogni interesse”. Con queste parole e con questo spirito prettamente […] Continue Reading

Lettera alle Famiglie del CRE del Presidente P. Amore

Carissimi, in questo momento di difficoltà creato dall’emergenza sanitaria, ci corre l’obbligo di far sapere a tutti che non ci siamo fermati ed arresi ad una condizione di blocco delle attività, imposta dalle normative, ma soprattutto dalla responsabilità personale di ognuno di noi di evitare la diffusione ulteriore di un “nemico” invisibile, ma molto insidioso che attualmente minaccia la nostra […] Continue Reading

Disabilità: Rivalutazione nella Riabilitazione Equestre

La rivalutazione della disabilità all’interno della Riabilitazione Equestre. Negli ultimi anni è stata rivolta una sempre più crescente attenzione all’inclusione sociale di persone con disabilità, al fine ultimo di promuovere i diritti umani e l’uguaglianza sociale, in modo che non ci si focalizzi più sui deficit, ma sulle abilità e risorse della persona. Il rapporto mondiale sulla disabilità (OMS,2011) afferma […] Continue Reading

A cosa serve la Riabilitazione Equestre? L’Ippoterapia?

Quali sono – se ci sono – i benefici della Riabilitazione Equestre? Molti genitori – e non solo – ci chiedono quali sono i benefici della Riabilitazione Equestre, i vantaggi di una Terapia fatta in collaborazione con un Cavallo. Proviamo qui a rispondere. Una volta qualcuno disse: “I cavalli ci prestano le ali che ci mancano per volare tra i sogni […] Continue Reading

I Militari dell’Esercito Italiano diventano “Operatore ausiliario di Riabilitazione Equestre”

Era il lontano 1989 quando – nello scenario di uno degli Ippodromi più belli d’Italia, quello di Tor di Quinto a Roma – iniziò la collaborazione tra il Centro di Riabilitazione Equestre G. De Marco ed il Reggimento dei Lancieri di Montebello dell’Esercito Italiano Una collaborazione che ha sempre visto i militari accanto agli operatori del Centro, sia nella cura […] Continue Reading